Dettatura vocale da pc: risparmia tempo con 3 tool gratuiti (+1) per scrivere dettando

Molti sanno come attivare la funzione di digitazione vocale per scrivere messaggi WhatsApp o email dal cellulare. Sapevi che puoi dettare su Word o su qualsiasi sito o programma anche dal computer?

I tool per la dettatura vocale convertono il parlato in testo scritto.
Sono strumenti utili per chi preferisce parlare anziché battere sulla tastiera e per chi desidera scrivere più velocemente.

Tabella dei Contenuti

Come funzionano i tool di dettatura vocale

Questi programmi usano algoritmi di riconoscimento vocale che interpretano e trasformano le parole udite in testo scritto.

Quando si attiva la funzione di dettatura vocale, il software ascolta l’input audio proveniente dal microfono del PC, confronta i suoni rilevati con l’ampio database di vocaboli di cui dispone e riporta sul foglio digitale il testo ascoltato.

Tutto ciò che appare magicamente sul monitor del tuo pc può essere modificato, integrato e formattato manualmente. Et voilà! Un documento pronto e servito in pochi minuti.

Utile per risparmiare tempo, ma non solo

Scrivere molto più velocemente rispetto alla digitazione manuale è di certo il vantaggio più evidente.
Mi capita di usare il dettato vocale quando scrivo la prima bozza di un articolo, di una relazione o di una mail; in pratica, nella fase embrionale di un qualsiasi testo lungo, quando l’obiettivo è fissare le idee sul foglio prima che scappino, senza porre particolare attenzione alla forma.

Ci sono altre occasioni in cui la dettatura vocale può risultare utile.

Quando si ha un trauma o un dolore alla mano o a un braccio, ad esempio. Io ho sofferto di tunnel carpale mentre scrivevo la tesi di laurea, ma allora non conoscevo questa opzione (o forse nemmeno esisteva). Sai che male?!

Sei una imprenditrice neomamma o un imprenditore neopapà? Ti vedo, alle prese con un’importante scadenza di lavoro, ma non riesci a finire la presentazione perché il bebè vuole sempre stare in braccio. Cosa ne dici se appena si addormenta, tu ti siedi alla scrivania e detti. Almeno parte del lavoro è fatta e al resto ci pensi quando avrai le mani libere.

Poi c’è chi, semplicemente, esprime meglio la sua creatività pensando ad alta voce e narrando in stile Benigni, piuttosto che battendo le dita sulla tastiera come un pianista.

Se non hai ancora avuto occasione di provare questa funzionalità su pc, ti suggerisco tre, anzi quattro tools gratuiti per la dettatura vocale su Word, ma che puoi usare anche su altri programmi, come PowerPoint o Outlook.

Digitazione vocale su Documenti Google

La funzione di dettatura vocale di Documenti Google (o Google Docs) è disponibile gratuitamente per chiunque abbia un account Google; non richiede l’installazione di alcun software aggiuntivo.

Basta aprire un documento Google, selezionare “Strumenti” dal menu in alto e scegliere “Digitazione vocale” (oppure premere Ctrl+Maiusc+S).
Dopo aver cliccato sul pulsante del microfono puoi iniziare a dettare il testo. Il sistema trascrive ciò che dici in tempo reale.

La dettatura vocale di Google Docs supporta una vasta gamma di lingue, inclusi dialetti e accenti. Puoi selezionare la lingua desiderata dalle impostazioni della dettatura vocale.

Puoi pronunciare alcuni comandi vocali per formattare il testo, inserire la punteggiatura e spostarti all’interno del documento. Ad esempio, puoi dire “punto” per inserire un punto o “nuova riga” per andare a capo.

Dettare su Word, PowerPoint e Outlook con Windows e MacOS

Fortunatamente, anche le applicazioni Office danno la possibilità di scrivere dettando.

La funzione di dettatura vocale è integrata nelle ultime versioni di Windows e Mac. Che tu sia tifoso Microsoft o Apple, via libera ai vocalizzi!

Le funzionalità sono le stesse descritte per Documenti Google.
Il sistema riconosce diverse lingue. Con il giusto comando della voce è possibile formattare, eliminare o selezionare il testo. Puoi, inoltre, attivare la funzione punteggiatura automatica.

Attivare la digitazione vocale in Windows è super semplice: digita WIN+H (su alcune tastiere, WIN è simboleggiato dal logo Windows).

Clicca sui link per trovare istruzioni dettagliate sulla digitazione vocale per Windows 10 e Windows 11.

Per attivare la funzionalità su un computer Mac, invece, devi eseguire due passaggi.
Prima vai sul menu Apple > Impostazioni di Sistema > Tastiera e abilita la Dettatura cliccando sull’apposito tasto.
Ora puoi aprire Word per Mac e avviare la dettatura vocale premendo per due volte sul tasto Fn della tastiera. Comparirà un pulsante a forma di microfono.

Speechnotes: gratuito e web-based

Uno strumento di sintesi vocale gratuito e web-based è Speechnotes.

Dopo aver aggiunto l’estensione Speechnotes al proprio browser si può dettare note su qualsiasi sito web, incluso Gmail.

Inoltre, qusto tool permette di trascrivere automaticamente registrazioni audio e video. Un gran risparmio di tempo per chi ha bisogno di riportare parola per parola un video YouTube, per esempio.

Anche Speechnotes risponde a comandi vocali per la punteggiatura e la formattazione del testo.

Otter: scrivere il report di un meeting non è mai stato così facile

Ammetto, aimé, di aver scoperto Otter solo recentemente. Quanto tempo avrei risparmiato se solo l’avessi scovato prima!

É un’applicazione di trascrizione vocale che consente di registrare e trascrivere automaticamente le riunioni online. Svolge il ruolo di perfetta assistente durante le videochiamate: registra l’audio, acquisisce slide, scrive note e genera riepiloghi in tempo reale.

Registrarsi a Otter è gratuito, se ti accontenti di 300 minuti di trascrizione al mese e un massimo di 30 minuti per call. Sono disponibili anche piani a pagamento che allargano i limiti di tempo e offrono maggiori funzionalità, come la possibilità di aggiungere colleghi allo spazio di lavoro.

Basta collegare Otter al tuo calendario Google o Microsoft per registrare automaticamente le videocall su Zoom, Microsoft Teams e Google Meet.

Dettatore vocale: se lo usi una volta, corri il rischio di innamorarti

Non ero una gran fan della dettatura vocale. Poi, un giorno, una cliente poco tecnologica mi ha mandato le fotografie di alcuni documenti, chiedendomi di riportarli su un file Word. Sarebbe stato un lavoro da scribacchina, lungo e noioso.

Il mio primo pensiero è stato: “Io questo non mi metto mica a riscriverlo, ci metto una vita!”
E lì il colpo di genio: attiva digitazione vocale. Ho letto ad alta voce e il computer ha scritto al posto mio. In pochissimo tempo avevo finito. Almeno 40 minuti risparmiati, forse più!

È così che è sbocciato il mio amore per la dettatura vocale, anche da computer.

Quelli che ho suggerito qui sono solo alcuni esempi di tool per la digitazione vocale disponibili sul web. Dai un’occhiata, provali e scegli quello con cui ti trovi meglio.

Non pensi sia arrivato il momento di smettere di perdere tempo?

Contattami se…

  • vuoi concentrarti sulle attività che portano valore e soldi al tuo business
  • vuoi aumentare la tua produttività del 20%
  • vuoi avere almeno un’ora libera in più al giorno per trovare nuovi clienti, stare in famiglia o semplicemente rilassarti

SCRIVIMI

Potrebbe interessarti anche

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

© Maura Stoia, Virtual MAST, Assistente Virtuale | P.IVA: 10819930966 | info@virtualmast.it | Mobile: +39 340 9344036
Powered by WordPress | Designed by Virtual MAST | Portrait photo: Scattografia

© Maura Stoia, Virtual MAST, Assistente Virtuale  
P.IVA: 10819930966  
info@virtualmast.it | Mobile: +39 340 9344036
Powered by WordPress | Designed by Virtual MAST |
Portrait photo: Scattografia

Scarica subito la tua guida "Come Iniziare a Delegare"

Iscrivendoti alla mailing list resterai aggiornato/a su freebie, offerte e nuovi articoli del mio blog.
Sarò discreta, solo una mail al mese, in media. 😉